Samovar

Samovar

Samovar

Un samovar (in russo: самова́р[?]ascolta[?·info]) è un contenitore metallico tradizionalmente usato in Russia, nei paesi slavi, in Iran, nel Kashmir e in Turchia per scaldare l’acqua. Poiché l’acqua calda è normalmente usata per la preparazione del tè, molti samovar presentano nella parte alta un alloggiamento atto a sostenere e scaldare una teiera di tè concentrato.

L’origine del samovar è piuttosto controversa: alcuni sostengono che il samovar provenga dall’Asia centrale, mentre altri sostengono che sia stato inventato in Russia visto che in Iran non apparve prima del XVIII secolo e la stessa parola samovar, universalmente utilizzata, è di origine russa. I samovar tradizionali sono alimentati a carbone o a carbonella, mentre quelli moderni utilizzano l’elettricità e funzionano come un normale distributore d’acqua calda.

http://it.wikipedia.org/wiki/Samovar

Una risposta a Samovar

  1. Pingback: Vieni a prenderti un caffè, anzi un tè!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*