Kronštadt

Kronštadt, in russo: Кронштадт? (anche Kronstadt – dal tedesco Krone, corona e Stadt, città), è una città-fortezza e porto sull’isola di Kotlin nella baia della Neva, parte del golfo di Finlandia, e costituisce una suddivisione amministrativa della città federale di San Pietroburgo di cui è la principale base navale.

Storia

Fu fondata dallo zar Pietro il Grande (1682-1725) nel 1704, l’anno dopo aver strappato l’isola di Kotlin agli svedesi, il quale affidò la costruzione della fortezza a Domenico Trezzini. Nei secoli, è stata sede di un’accademia militare navale e teatro di molti fatti storici, per esempio la visita dei francesi nell’estate 1891 ricevuti da Alessandro III (1881-1894), poco prima dell’alleanza franco-russa, e altre vicende legate alla rivoluzione russa e a quella d’ottobre. Durante i mesi di febbraio e marzo 1921, Kronstadt è stata il focolaio di una rivolta diretta dal suo soviet.

Collegamenti esterni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*