Interregionali Lastochka

Il treno Lastochka sulla tratta San Pietroburgo - Velikij Novgorod. Immagine originale su Commos Wikipedia

Il treno Lastochka sulla tratta San Pietroburgo – Velikij Novgorod. Immagine originale su Commos Wikipedia

I treni Lastochka, in russo rondine, sono una nuova tipologia di treni prodotti dalla Siemens ed introdotti a partire dal 2014 in occasione delle Olimpiadi invernali di Sochi., ma poi pian piano introdotti per il trasporto pubblico in altre zone della Russia, inclusa San Pietroburgo.

Questo tipo di treno risolve due problemi, ovvero quello dello scarso comfort e della lentezza dei treni locali, le cosiddette eletrichke, e quello degli spostamenti in auto fuori città che nei fine settimana includono quasi inevitabilmente lunghe code sia in uscita sia al rientro in città.

Attualmente il treno Lastochka collega San Pietroburgo con tre località che sono di sicuro interesse turistico e storico per i viaggiatori che visitano la metropoli petrina. Si tratta di Petrozavodsk, cittadina capitale della Carelia, affacciata sulle rive del Lago Onega e porto d’imbarco per l’isola Kiži, mentre la seconda destinazione è Velikij Novgorod, antica città capitale dell’omonima repubblica medievale di cui conserva l’antico Cremlino, infine Vyborg, la Viipuri di fondazione svedese al confine con la Finlandia, dove si trovano l’antico castello, un’avveniristica biblioteca di Alvar Aalto e il pittoresco parco di Monrepo.

Per ognuna di queste destinazioni sono disponibili le pagine con gli orari

Collegamenti esterni