Le luci del Mariinsky infiammano Washington

La visita della troupe del balletto del Mariinsky nella capitale degli Stati Uniti sta arrivando alla sua conclusione con una prestazione trionfale di Igor Stravinskij e del balletto di Michel Fokine, Firebird (l’uccello di fuoco).

Il decimo tour del Balletto Mariinskij al Kennedy Center di Washington ha presentato ben tre produzioni del repertorio di Diaghilev del famoso balletto russo.

I migliori solisti della compagnia di San Pietroburgo hanno eseguito Michel Fokine Chopiniana, Scheherezade e hanno terminato l’esibizione con Firebird.

Quest’ultimo sembrava avere avuto un fascino speciale per il pubblico americano, forse a causa di suo spirito unico e tipicamente russo. In aggiunta ai costumi luminosi e alle scenografie sofisticate, a personaggi di diverse fiabe russe ed alla performance sublime di Ekaterina Kondaurova, e avrete la ricetta per uno spettacolo imperdibile.

Gli altri due balletti sono presentati da Ulyana Lopatkina in Scheherezade e Ksenia Ostreikovskaya in Chopiniana.
Il tour della compagnia del Mariinsky negli Stati Uniti tour si concluderà il 22 gennaio.

fonte: tradotto e riadattato da rt.com

Share:

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*