Spalletti e lo Zenit alla caccia di giocatori nella Serie A

Lo Zenit San Pietroburgo, oltre ad essere ad un passo dalla conquista della Russian Premier League sta cercando rinforzi in Italia, attraverso il suo allenatore, Luciano Spalletti.

Lasciata perdere la pista che conduceva al serbo Krasic per colpa del club bianconero come spiega Spalletti: “Lo abbiamo chiesto alla Juve nel mercato di gennaio volevamo prenderlo in prestito e poi eventualmente riscattarlo in estate. Ma tutto questo non è stato possibile perché né il club bianconero né il giocatore hanno accettato questa soluzione. Adesso il nostro mercato andrà valutato a 360 gradi e valuteremo tutte le alternative”.

L’alternativa principale secondo i media è data dal giovane fantasista del Parma (in comproprietà con la Juventus) Sebastian Giovinco.

Il tecnico Luciano Spalletti sta seguendo con attenzione la situazione di Giovinco, il cui futuro si deciderà a giugno. L’allenatore italiano, spiegano in Russia, è intenzionato a rafforzare la squadra con giocatori della Serie A, in particolare per quanto riguarda il reparto avanzato.

fonte: tuttosport, calcionews24.com

Share:

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*