Zenit campione di Russia con tre giornate di anticipo

Lo Zenit di San Pietroburgo ha ufficialmente vinto il titolo della Premier League russa con tre giornate d’anticipo, battendo la Dinamo Mosca e si e’ quindi confermato per il secondo anno di fila.


Zenit San Pietroburgo 2-1 Dinamo Mosca
Un gol di Roman Shirokov ha messo 30 minuti Zenit avanti nel gioco prima che Aleksandr Kerzhakov abbia raddoppiato il vantaggio su rigore sei minuti più tardi.
Dinamo ha accorciato le distanze poco prima della pausa per gentile concessione del difensore Alexandru Epureanu, ma era tutto quello che potevano fare questa sera al Petrovskij.
Lo Zenit è rimasto in campo negli ultimi 35 minuti con 10 uomini dopo che Konstantin Zyryanov è stato espulso per doppia ammonizione.
Non sono mancate le emozioni a fine partita, i tifosi hanno poi fatto un’invasione di campo e strappato le magliette dai loro giocatori preferiti.

fonte: tradotto e riadattato da rt.com

Share:

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*