Polemiche per la guida per i lavoratori immigrati

Una “Guida per Lavoratori Immigrati” diffusa nella città di San Pietroburgo ha suscitato le proteste degli attivisti per i diritti umani per aver rappresentato i lavoratori stranieri in maniera decisamente offensiva.

La guida per i lavoratori stranieri della città è disponibile in lingua russa, kirghiza, tagika e uzbeka, distribuita tra i lavoratori provenienti dall’Asia Centrale, per aiutarli ad ambientarsi nella città.

La guida contiene istruzioni per la registrazione, raccomandazioni sull’igiene personale e precauzioni contro le malattie sessualmente trasmesse. Essa inoltre offre consigli su alcuni aspetti della cultura e la vita in Federazione Russa.

E’ possibile consultare la guida contestata al seguente link.

Share:

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*