Orologio dell’Impero Russo venduto a 1 mln di dollari

Un mobile-orologio, che una volta è appartenuto allo zar Paolo I, è stato venduto per quasi 1 milione di dollari statunitensi. L’orologio è stata creato da James Cox, che ha anche creato l’orologio alto 3 metri ‘Clock Peacock’ in mostra al Museo dell’Ermitage di San Pietroburgo.

Si ritiene sia stato prima di proprietà dello zar Paolo I, e poi regalato al barone tedesco Ludwig Heinrich Nicolay, che arrivò nel 1769 nell’allora Impero Russo con il ruolo di maestro.
Inizialmente era valutato tra gli 80.200 e i 128.320 dollari statunitensi, l’orologio è invece stato venduto nella famosa casa d’aste londinese Christie’s per $ 966.810, circa dieci volte la stima.

fonte: tradotto e riadattato da rt.com

Share:

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*