Tifosi dello Zenit bloccati dalla neve verso Mosca

Diversi autobus pieni di tifosi dello Zenit San Pietroburgo sono bloccati dalla bufera di neve sulla strada federale verso Mosca e non ce la faranno a partecipare al match di stasera contro lo Spartak allo stadio Luzhniki.

Lo Zenit ha promesso di rimborsare i loro fan bloccati nei pressi della città di Velikij Novgorod, a meno di un quarto del cammino lungo 700 km.

“Almeno tre autobus con fan dello Zenit sono in attesa a Velikij Novgorod e hanno intenzione di tornare indietro a San Pietroburgo” questo è quanto riportato dal sito web dello Zenit.

L’inverno ha colpito la Russia europea con una forza inaspettata nell’arco di questa settimana, con alcune regioni, tra cui Mosca che ha ricevuto la neve che cadeva in media in un mese in un’intero giorno (ieri).

Il calcio di inizio del match è previsto alle 20:30 ora locale (17:30 italiane) a Mosca, allo stadio Luzhniki.

fonte: tradotto e riadattato da moscownews.ru

Share:

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*