Elagin: l’isola del tempo libero

800px-St._Petersburg._The_palace_and_park_complex_on_the_island_Yelagin._Kitchen_Building._architect._Rossi._Late_autumn.A San Pietroburgo per passare una giornata di relax, praticare dello sport all’aria aperto o semplicemente passeggiare tra alberi secolari e pittoreschi laghetti, la vostra destinazione è l’Isola Elagin. Situata sul delta della Neva, dove due bracci del fiume sfociano nel Golfo di Finlandia, l’isola, dalle cui rive si vedono i più bei tramonti romantici, è facilmente raggiungibile in metropolitana, dalle fermate di Krestovskij ostrovStaraja Derevnja della linea 5 viola.

L’accesso all’isola, il cui parco è in gestione all’apposito ente denominato Parco culturale e ricreativo centrale “S. M. Kirov”, è gratuito durante i giorni feriali e a pagamento nei festivi,  un biglietto costa pochi euro e permette di praticare numerosi sport – jogging, bicicletta, roller e pattini, barca e sci da fondo in inverno – di passeggiare, di mangiare in uno dei numerosi caffè e ristoranti, di visitare un piccolo zoo e il palazzo di Elagin, senza dimenticare parchi giochi per i bambini e campi per il beach volley e il ricco programma di iniziative culturali, sportive e ricreative, mostre e festival che si svolgono tutto l’anno.

Share:

Author: Marco Ragozzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*