In barca lungo il Canale Griboedov per scoprire la vera San Pietroburgo!

Canale Griboedova al tramonto

Il Canale Griboedov è un canale di San Pietroburgo che scorre nel centro storico seguendo un percorso molto sinuoso, solcato da numerosi ponti e spesso fiancheggiato da maestosi alberi, dalla zona del Campo di Marte, attraversando la Prospettiva Nevskij, proseguendo verso la Piazza Sennaja, costeggiando la Cattedrale di San Nicola del Mare e ricongiungendosi al canale Fontanka nel quartiere di Kolomna. E’ lungo circa cinque chilometri ed ha una larghezza media di 10/15 metri ed una massima di 32 metri.

Canale Griboedova al tramonto
Canale Griboedova al tramonto durante le Notti bianche, fine maggio 2020. Foto originale

Inizialmente scavato per motivi idraulici durante il regno di Caterina II, una gita sul canale rappresenta la maniera ideale per ammirare svariati monumenti e scoprire scorci altrimenti imperdibili. Quasi ogni percorso prevede la Chiesa del Salvatore sul Sangue Versato,  la Cattedrale di Kazan e la Cattedrale di San Nicola del Mare e, estendendolo lungo la Moika, la Fontanka ed ovviamente la Neva, la visita di San Pietroburgo potrà dirsi completa!

Share:

Author: Marco Ragozzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*