San Pietroburgo. Da Pùskin a Bródskij, storia di una capitale culturale

San Pietroburgo di Solomon Volkov

Il libro San Pietroburgo. Da Pùskin a Bródskij, storia di una capitale culturale, è un volume di oltre 550 pagine, scritto da Solomon Volkov, musicista, giornalista e saggista russo trapiantato negli Stati Uniti, e tradotto in italiano da Bruno Osimo per la Mondadori.

San Pietroburgo di Solomon Volkov
San Pietroburgo di Solomon Volkov. Mondadori editore, copertina dell’edizione 1988.

Basato su memorie ed interviste ai testimoni della vita intellettuale di San Pietroburgo, il saggio rappresenta una vera e popria guida culturale alla città, la cui storia vede protagonisti di caratura e notorietà mondiale: da Puškin a Brodskij,da Balanchine a Nabokov, da Dostoevskij ad Anna Achmatova, senza dimenticare Stravinskij, Prokof’ev, Chagall, Mejerchol’d e molti altri.

Share:

Author: Marco Ragozzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*