Bentornati all’Ermitage: prosegue la graduale riapertura del museo!

Il museo dell’Ermitage prosegue nella graduale riapertura delle proprie sedi e collezioni, processo iniziato il 15 luglio e che oggi, 29 luglio, prosegue con la messa in vendita dei biglietti per gli ingressi dal 1º agosto al 16 agosto. I biglietti danno diritto alla visita alle varie filiali del museo ovvero il Palazzo d’inverno, il Palazzo dello Stato Maggiore, il Palazzo d’Inverno di Pietro il Grande, il Palazzo Menšikov, il Deposito di Staraja Derevnia, il Museo della manifattura imperiale di porcellana e la Casetta di Pietro il Grande.

Il Museo dell’Ermitage, allestito nel complesso dell’Ermitage, è costituito da vari palazzi che prendono la denominazione comune di Palazzo d’Inverno,  della reggia fanno parte anche il Piccolo Ermitage, il Grande Ermitage, il Nuovo Ermitage ed il Teatro dell’Ermitage ed ospita una delle più importanti collezioni d’arte del mondo. Composta da oltre 3 milioni di pezzi, non tutti esposti, il museo offre una panoramica sulle arti di ogni epoca e di molte parti del mondo – pittura, scultura, gioielleria, reperti romani, egizi, sciiti, Rinascimento, Impressionismo… – che lo rendono, ovviamente, uno dei musei più visitati al mondo.

 

Share:

Author: Marco Ragozzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*