Ulica Rossi: la via perfetta in onore di un grande architetto

Perfetta nelle proporzioni dei 22 metri di larghezza, pari all’altezza dei palazzi che vi si affacciano, per 220 di lunghezza, Ulica Rossi è un’elegante via nel centro storico di San Pietroburgo che collega il teatro Aleksandrinskij e la piazza Lomonosov. Dal 1923 porta il nome dell’architetto Carlo Rossi, il cui elegante progetto, fulgido esempio dell’architettura neoclassica, venne realizzato fra il 1828 ed il 1834.

Fino al 1923 la via si chiamava Teatral’naja, ovvero del teatro, non solo per il Teatro Aleksandrinskij ma anche per la presenza della direzione dei Teatri Imperiali, ora sede del Museo dell’arte teatrale e musicale, nonchè della prestigiosissima Accademia Vaganova, una delle scuole di balletto più rinomate della Russia e del mondo intero. Insomma, una passeggiata da queste parti è imperdibile se si vogliono apprezzare tutta l’armonia, la bellezza e l’eleganza di quella che un tempo era la capitale dell’Impero russo.

Share:

Author: Marco Ragozzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*