Prepariamoci all’inverno con una visita al museo dei due Poli!

Plastico di una base polare

Il Museo dell’Artico e dell’Antartico si trova nel centro di San Pietroburgo ed è davvero unico nel suo genere poiché ospita un’esposizione dedicata ad entrambi i Poli. Fondato nel 1930 ed aperto al pubblico nel 1937, il museo è ospitato nell’ex Chiesa di San Nicola, non lontano dalla prospettiva Nevskij e nelle immediate vicinanze del Museo Dostoevskij, della Cattedrale di Vladimir e del Mercato Kuznecnij.

L’esposizione si articola in quattro sezioni  dove sono esposte attrezzature usate nelle spedizioni polari, modellini di navi, incluso quello del primo rompighiaccio russo, diorami e plastici, slitte ed addirittura un aereo! Di particolare interesse per i visitatori italiani dei reperti del dirigibile Italia di Umberto Nobile, recuperati dal rompighiaccio Krasin durante il salvataggio di alcuni superstiti dell’equipaggio.

Plastico di una base polare
Plastico di una base polare

 

Author: Marco Ragozzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*