La casa Singer ovvero la libreria di San Pietroburgo

La Casa Singer, nota anche come Casa del libro per via della storica libreria che vi ha sedeè un edificio in stile liberty situato sulla Prospettiva Nevskij, nel punto in cui incrocia il Canale Griboedov davanti alla Cattedrale di Kazan.

Dal 1919 ospita la cosiddetta “Casa del libro”, che rimase aperta anche durante l’assedio di Leningrado, fino al novembre 1942, e poi dal 1948, sempre assiduamente frequentata da pietroburghesi e turisti per il vasto assortimento di libri e souvenir.

Nella foto sottostante si vede la clientela che si affolla verso l’interno, anche come oggi 18 dicembre, quando il tempo non è dei migliori 😉

Share:

Author: Marco Ragozzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*