Pattinaggio su ghiaccio: le migliori piste all’aperto

A San Pietroburgo è possibile pattinare su ghiaccio tutto l’anno, ma naturalmente d’inverno questa attività diventa uno dei passatempi preferiti degli abitanti. Pattinano non solo gli sportivi ma anche le persone che amano passare il tempo all’aperto, in particolare se le condizioni climatiche lo permettono e le temperature variano da poco sopra lo zero fino ai -10/15 gradi.

Oltre alle piste di pattinaggio al coperto, praticabili tutto l’anno, da dicembre a marzo ci sono molte possibilità di praticare il pattinaggio all’aperto. In centro città tra le piste vanno segnalate quella della Nuova Olanda, dove ogni sessione a pagamento dura un’ora precisa, e quella di Sevkabel, affacciata sulla Baia della Neva.

Incantevole il patinoire nel parco dell’Isola Elagin, mentre nelle periferie sono numerose le piste allestite nei centri commerciali. Per chi invece vuole fare una gita fuori porta indicata la pista che attraversa il bosco presso la stazione sciistica di Okhta park, situata a nord di San Pietroburgo, al di fuori dell’anello della tangenziale.

Immagine originale pubblicata sulla pagina facebook di VisitPetersburg. Credit @meeeeeaaw
Share:

Author: Marco Ragozzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*