San Pietroburgo, Leningrado, Pietrogrado: quanti nomi per 3 secoli di storia!

Nel corso propria breve storia, poco più di 300 anni ma sempre densa di avvenimenti, talvolta tragica, San Pietroburgo ha modificato la denominazione ufficiale addirittura quattro volte!
Fondata nel 1703 come San Pietroburgo, in originale Sankt Piter burkh in olandese, lingua amata da Pietro il Grande dopo il suo soggiorno in Olanda, nel 1914 divenne Pietrogrado, in russo Петроград, utilizzando il suffisso slavo “Grad” al posto di quello tedesco “Burg”, dismesso durante la Prima Guerra Mondiale, nella quale la Russia era opposta alla Germania.
Nel 1924 divenne Leningrado, in russo Ленинград, in onore di Lenin, che qui diede inizio alla rivoluzione, per tornare all’originario San Pietroburgo nel 1991, in seguito ad un referendum popolare indetto per ripristinare il nome storico. La città è inoltre nota come Venezia settentrionale, Petra del Nord, capitale culturale della Russia mentre Piter è il nomignolo utilizzato informalmente da molte persone.
Targa con le denominazioni di San Pietroburgo, collocata nel sottopassaggio fra le fermate del metro Spasskaja e Sennaja. Foto originale su Commons
Share:

Author: Marco Ragozzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*