Literatorskie Mostki: una necropoli di letterati ed altre personalità russe

Il Literatorskie Mostki è una sezione del cimitero Volchovskoe, uno dei cimiteri più antichi di di San Pietroburgo. In essa vi si trovano i monumenti funerari di numerose personalità russe come Mendeleev, Turgenev,…

CONTINUA A LEGGERE

Port Sevkabel: un centro culturale pieno di energia!

Da sempre San Pietroburgo, soprattutto nel periodo in cui si chiamava prima Pietrogrado prima e Leningrado poi, ha avuto una vocazione industriale ed é un sempre stato un importante centro…

CONTINUA A LEGGERE

San Pietroburgo senza treni? Impossibile persino da immaginare!

San Pietroburgo senza treni? Impossibile! La prima ferrovia russa, costruita  nel 1837, collegava l’allora capitale dell’Impero russo con Carskoe Selo, località dei dintorni dove si trova una reggia estiva degli…

CONTINUA A LEGGERE

27 gennaio 1944: fine dell’Assedio di Leningrado

Il terribile assedio di Leningrado era iniziato l’8 settembre 1941, fu forzato il 18 gennaio 1943 e si concluse definitivamente con la completa liberazione di Leningrado il 27 gennaio 1944,…

CONTINUA A LEGGERE

Il monumento agli eroici difensori di Leningrado

Il 18 gennaio rappresenta una data fondamentale per la storia di San Pietroburgo: in questo preciso giorno, nel gennaio del 1944, fu rotto l’assedio che cingeva Leningrado dal settembre 1941,…

CONTINUA A LEGGERE

San Pietroburgo, Leningrado, Pietrogrado: quanti nomi per 3 secoli di storia!

Nel corso propria breve storia, poco più di 300 anni ma sempre densa di avvenimenti, talvolta tragica, San Pietroburgo ha modificato la denominazione ufficiale addirittura quattro volte! Fondata nel 1703…

CONTINUA A LEGGERE

San Pietroburgo, capitale culturale della Russia

San Pietroburgo, non a torto, viene spesso definita la capitale culturale della Russia. La Kunstkamera, primo museo russo venne fondato da Pietro il Grande sulle rive della Neva, cosiccome il…

CONTINUA A LEGGERE

La fortezza di Pietro e Paolo sull’isola delle Lepri

Nella foto una veduta aerea di San Pietroburgo innevata, con i vari rami del delta Neva gelati, come è giusto che sia durante il lungo inverno di queste latitudini. In…

CONTINUA A LEGGERE

La camera d’ambra: l’ottava meraviglia del mondo!

La Camera d’ambra, ritenuta da alcuni l’ottava “Meraviglia del Mondo”, si trova nel palazzo di Caterina a Carskoe Selo, nei dintorni di San Pietroburgo. Le pareti di questa stanza, che…

CONTINUA A LEGGERE

Krasin, la nave rompighiaccio che ha salvato il dirigibile Italia

Il Krasin, varato nel 1916, è un rompighiaccio che ha prestato servizio nella Marina russa fino al 1995, anno in cui sulla nave, da allora ormeggiata lungo la Neva, è…

CONTINUA A LEGGERE

Zarina; lo straordinario romanzo della serva che divenne imperatrice di Russia

Zarina è il titolo del romanzo scritto da Ellen Alpsten, giornalista e scrittrice tedesca, e pubblicato in italiano nell’ottobre 2019 dalla casa editrice DeA Planeta. Come lascia intuire il sottotitolo, il libro tratta della vita…

CONTINUA A LEGGERE

La locomotiva di Lenin trainava un treno carico di storia

San Pietroburgo dal 1924 al 1991 si è chiamata Leningrado, nome scelto per commemorare Lenin, uno dei protagonisti della Rivoluzione d’ottobre, un evento storico che ha cambiato radicalmente la storia…

CONTINUA A LEGGERE