Nomi e soprannomi della città

Veduta di San Pietroburgo. Angelo Toselli, Acquarello del 1820
Veduta di San Pietroburgo. Angelo Toselli, Acquarello del 1820. Originale dell’immagine su Commons – Wikipedia

San Pietroburgo, in russo Санкт-Петербург, traslitterato: Sankt-Peterburg. Al momento della fondazione di San Pietroburgo, Pietro il Grande aveva scelto il nome Sankt Piter burkh in lingua olandese poiché lo zar aveva vissuto e studiato sotto mentite spoglie in Olanda per un periodo di tempo ed era divenuto un grande ammiratore della corte e dell’architettura olandese.

  • Pietrogrado (in russo: Петроград, traslitterato: Petrograd), dal 31 agosto (18 agosto del Calendario giuliano) 1914 al 26 gennaio 1924.
  • Leningrado (in russo: Ленинград, traslitterato: Leningrad), dal 26 gennaio 1924 al 6 settembre 1991.

Ascoltainfo] in sequenza i nomi Sankt Peterburg, Leningrad, Petrograd,  spb, quest’ultimo è anche il suffisso usato per i domini di internet. Piter è invece il nomignolo informale con cui la città è chiamata in Russia.

Venezia del nord, Petra del Nord, Capitale culturale della Russia sono altre denominazioni abbastanza diffuse.

Targa con le denominazioni di San Pietroburgo, collocata nel sottopassaggio fra le fermate del metro Spasskaja e Sennaja. Foto originale su Commons

Aggiornamento gennaio 2020

3 thoughts on “Nomi e soprannomi della città

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*