Novità della metropolitana di Pietroburgo per il 2015

Con il nuovo anno arrivano anche le novità della metropolitana di San Pietroburgo, incluso il tradizionale aumento delle tariffe, con un rincaro generale sia del gettone per la singola corsa, che ora costa 31 rubli, sia degli abbonamenti di tutti i tipi.

Per quanto riguarda le stazioni, a dicembre 2014 è stata riaperta al traffico Ligovskij prospekt e a giugno, secondo i programmi, riaprirà l’accesso a Puškinskaja, stazione sulla linea 1 rossa, comunque sempre accessibile dalla stazione Zvenigorodskaja della linea 5. Sempre sulla linea rossa dal 12 gennaio viene chiusa fino al 18 dicembre 2015 la fermata Vyborgskaja.

Nel 2015 è inoltre prevista l’apertura del nuovo ingresso a Sportivnaja che permetterà di accedere comodamente alla linea 5 viola anche a chi proviene dall’Isola Vasil’evskij.
Contestualmente a questa apertura verrà probabilmente chiusa la fermata Vasileostrovskaja sulla linea 3 verde, causando notevoli disagi negli spostamenti in centro e rendendo meno agevole l’accesso a numerosi luoghi di interesse turistico, storico ed artistico, tuttavia i tempi e i modi di questi lavori non sono stati ancora ufficializzati.

 

Questa voce è stata pubblicata in News, Tempo libero, Trasporti. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Novità della metropolitana di Pietroburgo per il 2015

  1. Guglielmo Gandolfi scrive:

    A Mosca si festeggiano i 10 milioni di passeggeri al giorno.
    A Napoli i 10.000
    A S. Pietroburgo ?

    • Marco Ragozzi scrive:

      a San Pietroburgo nell’ultimo anno di cui sono i disponibili i dati, ovvero il 2013, la metropolitana ha trasportato circa 780 milioni di passeggeri, ovvero poco piu’ di 2 milioni al giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*