Ponte della Trinità: forse il più bello di San Pietroburgo?

Il Ponte della Trinità, lungo quasi 600 metri, è uno dei belli di San Pietroburgo, con la propria struttura in acciaio e pietra che collega l’isola Petrogradskaja con il centro…

CONTINUA A LEGGERE

Piazza delle Arti: un nome che é tutto un programma… culturale!

Quale nome potrebbe avere una piazza sulla quale si affacciano la casa museo di Brodskij, famoso pittore russo, il Museo russo e quello etnografico, due fra i maggiori di San…

CONTINUA A LEGGERE

San Pietroburgo senza treni? Impossibile persino da immaginare!

San Pietroburgo senza treni? Impossibile! La prima ferrovia russa, costruita  nel 1837, collegava l’allora capitale dell’Impero russo con Carskoe Selo, località dei dintorni dove si trova una reggia estiva degli…

CONTINUA A LEGGERE

27 gennaio 1944: fine dell’Assedio di Leningrado

Il terribile assedio di Leningrado era iniziato l’8 settembre 1941, fu forzato il 18 gennaio 1943 e si concluse definitivamente con la completa liberazione di Leningrado il 27 gennaio 1944,…

CONTINUA A LEGGERE

I guardiani del ponte della banca sono dei… grifoni alati.

Immaginare San Pietroburgo senza i ponti è praticamente inconcepibile e renderebbe molto difficoltosi gli spostamenti! Ci sono quelli sul fiume Neva, caratterizzati da ampie campate, indispensabili per collegare le varie…

CONTINUA A LEGGERE

Datsan Gunzéčojnéj, il monastero buddhista di San Pietroburgo

Il Datsan Gunzéčojnéj è un tempio buddista, si trova a San Pietroburgo ed è il più antico d’Europa e uno fra i più settentrionali di tutto il mondo. L’edificio sorge nei…

CONTINUA A LEGGERE

Per scoprire i popoli della Russia visitate il museo etnografico

A San Pietroburgo ci sono oltre 200 musei ed anche per un abitante, non solo per un turista, è davvero difficile scegliere quale visitare per primo. Va da sè che…

CONTINUA A LEGGERE

Il monumento agli eroici difensori di Leningrado

Il 18 gennaio rappresenta una data fondamentale per la storia di San Pietroburgo: in questo preciso giorno, nel gennaio del 1944, fu rotto l’assedio che cingeva Leningrado dal settembre 1941,…

CONTINUA A LEGGERE

San Pietroburgo, Leningrado, Pietrogrado: quanti nomi per 3 secoli di storia!

Nel corso propria breve storia, poco più di 300 anni ma sempre densa di avvenimenti, talvolta tragica, San Pietroburgo ha modificato la denominazione ufficiale addirittura quattro volte! Fondata nel 1703…

CONTINUA A LEGGERE

San Pietroburgo, capitale culturale della Russia

San Pietroburgo, non a torto, viene spesso definita la capitale culturale della Russia. La Kunstkamera, primo museo russo venne fondato da Pietro il Grande sulle rive della Neva, cosiccome il…

CONTINUA A LEGGERE
Una cartolina natalizia d'epoca con Nonno Gelo e la Fanciulla delle Nevi

In Russia il Natale ortodosso si festeggia il 7 gennaio

Nell’Impero russo vigeva il calendario giuliano, che dopo la Rivoluzione di ottobre venne sostituito da quello gregoriano. Le festività religiose vengono tuttora celebrate secondo l’antico calendario: ecco perchè il Natale…

CONTINUA A LEGGERE

A San Pietroburgo sono forse atterrati i marziani?

No, non bisogna preoccuparsi: a San Pietroburgo non è atterrato nessun disco volante! Quello che si vede nella foto è  soltanto del vestibolo di Gor’kovskaja, fermata della linea 2 della…

CONTINUA A LEGGERE