Nomi e soprannomi della città

San Pietroburgo (in russo: Санкт-Петербург, traslitterato: Sankt-Peterburg, [ˈsant ˌpʲɪtʲɪrˈburk]

Veduta di San Pietroburgo. Angelo Toselli, Acquarello del 1820
Veduta di San Pietroburgo. Angelo Toselli, Acquarello del 1820. Originale dell’immagine su Commons – Wikipedia

Al momento della fondazione di San Pietroburgo, Pietro il Grande aveva scelto il nome Sankt Piter burkh in lingua olandese poiché lo zar aveva vissuto e studiato sotto mentite spoglie in Olanda per un periodo di tempo ed era divenuto un grande ammiratore della corte e dell’architettura olandese.

  • Pietrogrado (in russo: Петроград, traslitterato: Petrograd), dal 31 agosto (18 agosto del Calendario Giuliano) 1914 al 26 gennaio 1924.
  • Leningrado (in russo: Ленинград, traslitterato: Leningrad), dal 26 gennaio 1924 al 6 settembre 1991.

Ascoltainfo] in sequenza i nomi Sankt Peterburg, Leningrad, Petrograd, , spb, quest’ultimo e’ anche il suffisso usato per i domini di internet. Piter è invece il nomignolo informale con cui la città è chiamata in Russia.

Venezia del nord, Petra del Nord, Capitale culturale della Russia sono altre denominazioni abbastanza diffuse.

Aggiornamento maggio 2020

3 thoughts on “Nomi e soprannomi della città

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*