E son 312: buon compleanno San Pietroburgo!

Una delle prime versioni dello stemma di San Pietroburgo, risalente al 1730.

Una delle prime versioni dello stemma di San Pietroburgo, risalente al 1730.

Il 27 maggio è la data in cui viene ricordata la fondazione di San Pietroburgo: in quel giorno del 1703 Pietro il Grande pose  la prima pietra della fortezza di Pietro e Paolo, in quella che nel giro di pochi anni divenne una grande città e poi dal 1712 la capitale dell’Impero russo.

I numerosi festeggiamenti includono sempre uno spettacolo pirotecnico sulle rive della Neva ed un ricco calendario di iniziative che arricchiscono la ricca stagione di avvenimenti culturali ed artistici delle Notti bianche.

Quest’anno con il 27 maggio hanno coinciso ad esempio l’inaugurazione del Festival delle Stelle delle notti bianche, che come ogni anno ha luogo nelle tre sedi del teatro Mariinskij, e l’apertura al pubblico della nuova uscita di Sportivnaja, una fermata della metropolitana che costituirà per i prossimi mesi l’accesso privilegiato all‘Isola Vasil’evskij in quanto dalle fine di giugno la fermata Vasileostrovskaja verrà chiusa per lavori fino all’estate del 2016.

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Arte e Cultura, Festività, Notti bianche, Storia, Tempo libero. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*