Labirinto cirillico

Il labirinto cirillico ovvero come familiarizzare con l’alfabeto russo

Il labirinto cirillico è una delle installazioni del progetto Tridzat’ Tri Znaka, ovvero Trenta Tre Segni, che consiste in una serie di sculture collocate per le strade e le piazze…

CONTINUA A LEGGERE
Francobollo okroška

D’estate, la zuppa “okroška” la preferite con il kvas o con il kefir?

D’estate, l’okroška la preferite con il kvas o con il kefir? Questa zuppa fredda, tipica della cucina russa, si mangia d’estate quando fa caldo. E capita pure a San Pietroburgo,…

CONTINUA A LEGGERE
San Pietroburgo di Solomon Volkov

San Pietroburgo. Da Pùskin a Bródskij, storia di una capitale culturale

Il libro San Pietroburgo. Da Pùskin a Bródskij, storia di una capitale culturale, è un volume di oltre 550 pagine, scritto da Solomon Volkov, musicista, giornalista e saggista russo trapiantato negli…

CONTINUA A LEGGERE
Cattedrale di Sant'Isacco

Le notti bianche

Era una notte meravigliosa, una notte come forse ce ne possono essere soltanto quando siamo giovani, amabile lettore. Il cielo era così pieno di stelle, così luminoso che, gettandovi uno…

CONTINUA A LEGGERE

Buon compleanno, Aleksandr Sergeevič!

Buon compleanno, Aleksandr Sergeevič! Il 6 giugno 1799 a Mosca nasceva Puškin, ma ben presto il destino del poeta russo lo porta nella capitale dell’Impero russo. Dal 1811 a Carskoe…

CONTINUA A LEGGERE
Casa Singer ovvero la Casa del Libro

Casa Singer: la libreria di San Pietroburgo per eccellenza!

La Casa Singer, nota anche come Casa dei libri per via della storica libreria che vi ha sede, è un edificio in stile liberty situato sulla Prospettiva Nevskij, nel punto…

CONTINUA A LEGGERE

M’è sembrato di vedere un… naso!

Uno dei racconti più famosi di Gogol’ s’intitola Il naso e narra appunto le avventure di un naso che, stufo di vivere appollaiato sul volto del suo proprietario, il maggior…

CONTINUA A LEGGERE