Un naso talmente famoso da meritare un monumento!

Il naso é uno dei racconti più noti di Gogol’ dove si raccontano  le peripezie di un naso che, annoiato di stare appollaiato sul viso del maggior Kovalev, lo abbandona…

CONTINUA A LEGGERE

Ponte della Trinità: forse il più bello di San Pietroburgo?

Il Ponte della Trinità, lungo quasi 600 metri, è uno dei belli di San Pietroburgo, con la propria struttura in acciaio e pietra che collega l’isola Petrogradskaja con il centro…

CONTINUA A LEGGERE

I guardiani del ponte della banca sono dei… grifoni alati.

Immaginare San Pietroburgo senza i ponti è praticamente inconcepibile e renderebbe molto difficoltosi gli spostamenti! Ci sono quelli sul fiume Neva, caratterizzati da ampie campate, indispensabili per collegare le varie…

CONTINUA A LEGGERE
Il canale Krjukov

Semimost’e ovvero i sette ponti, che forse sono otto od addirittura nove!

Semimost’e, all’incrocio fra i canali Griboedov e Krjukov, è il luogo da sono appunto visibili numerosi ponti. Scegliendo la posizione giusta, dove tre ponti formano una specie di “U”, lungo…

CONTINUA A LEGGERE
Locandina in italiano

Una matta corsa in Russia ma soprattutto a Leningrado

Una matta, matta, matta corsa in Russia è una commedia italosovietica del 1973 diretta da Franco Prosperi e El’dar Rjazanov in recitano Andrej Mironov, Alighiero Noschese e Ninetto Davoli, protagonisti…

CONTINUA A LEGGERE