Ponte della Trinità

Vista invernale del ponte, fotografia di Aleksandr Sidorenko

Il Ponte della Trinità, in russo Троицкий мост, è un ponte sulla Neva che collega l’isola dell’Ammiragliato, all’altezza del Campo di Marte, tra il Palazzo di Marmo e il Canale dei Cigni, con l’isola Petrogradskaja, per poi proseguire nel corso Kamennoostrovskij prospekt che attraversare tutta la Petrogradskaja storona.

Il ponte, lungo quasi 600 metri e largo 24, è uno dei più belli di San Pietroburgo, con una propria struttura in acciaio e pietra. Costruito all’inizio del ventesimo secolo e decorato in stile liberty, viene attraversato anche da una linea tranviaria e durante la stagione di navigazione si apre al passaggio delle navi.

Dintorni (lato isola dell’Ammiragliato)

Dintorni (lato isola Petrogradaskaja)

Veduta del ponte dal lato del Campo di Marte. Foto originale pubblicata su Wikipedia Commons

Collegamenti esterni

Aggiornamento gennaio 2021